by ERP Italia

Rapporto Annuale 2022: i numeri della raccolta complessiva

Il CDCRAEE ha pubblicato la quindicesima edizione del Rapporto Annuale 2022 che mostra i risultati della raccolta dei Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE) a livello nazionale effettuata lo scorso anno.

Da un punto di vista dei numeri della raccolta, il Centro di Coordinamento RAEE, ha registrato 361.381 tonnellate di rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche avviate a corretto riciclo con una diminuzione del 6,2% rispetto al 2021.

Cala anche la raccolta media pro capite che si attesta a 6,12 kg/ab, pari a -5,2%.

Questa riduzione nei volumi riguarda tutti i raggruppamenti di RAEE, anche se con differenti variazioni.

Entrando nel dettaglio, è possibile affermare che il raggruppamento freddo e clima (R1) ha registrato il calo minore e pari a 0,7%, con una raccolta che si è attestata a 98.937 tonnellate, i grandi bianchi (R2) invece ha registrato un -9,3% con i volumi raccolti che diminuiscono a 117.472 tonnellate.

Sono diminuiti in maniera significativa (-6,7%) anche i volumi del raggruppamento R3 (Tv e apparecchi con schermo) per un totale di 71.035 tonnellate, del raggruppamento R4, relativo all’elettronica di consumo e piccoli elettrodomestici, i cui volumi di raccolta si fermano a 71.494 tonnellate (-7,5%).

Infine il raggruppamento R5 (sorgenti luminose) ha subito la più consistente diminuzione pari a -9,9%, registrando un volume pari a 2.444 tonnellate.

Da un punto di vista geografico, è possibile affermare che la diminuzione riguarda tutte e tre le macroaree d’Italia:

  • le regioni del Nord registrano la diminuzione più accentuata rispetto allo scorso anno (-8,6%), ma conferma il primato per volumi complessivi, che doppiano entrambe le macroaree, e pro capite (6,72 kg/ab);
  • il Centro mostra una diminuzione pari a -6,3%, ma conferma un pro capite sopra la media nazionale (6,21 kg/ab);
  • il Sud con il -1,1% subisce la battuta d’arresto più lieve, ma il pro capite (5,15 kg/ab) continua a non raggiungere la media nazionale.

Per ulteriori approfondimenti, consulta il Rapporto Annuale 2022 completo su www.cdcraee.it